domenica 1 febbraio 2015

Sempre cose nuove in verticale


Quest'anno sono andato al meeting dei Serrai di Sottoguda!!!
E' una manifestazione che si tiene in una località sotto alla Marmolada in un canyon naturale freddissimo dove si formano delle spettacolari cascate.

Era da qualche anno che scalavo su ghiaccio ma questa volta mi sono veramente scialato a cercare di migliorare la tecnica di salita, il posizionamento degli ancoraggi e l'uso degli attrezzi; miracolosamente non ho nemmeno ramponato i pantaloni...

E poi ho scoperto il dry tooling!!!
Cioè, sapevo che esisteva la disciplina però non avevo mai avuto il coraggio di provarci, mi sembrava veramente una roba da alieni, ma adesso che ho provato voglio rifarlo! E' stato troppo divertente, anche se non ho ancora capito un accidente della difficoltà e mi sa che anche la tecnica potrebbe migliorare...

Prima son passato alla Wild Climb a munirmi di scarponi adatti, Petzl ha fornito il materiale tecnico e Montura dei bei vestitini caldi...


sabato 24 gennaio 2015

WILDCLIMB


Viaggio nell'unvierso WILDCLIMB
Il mio fornitore di scarpette per tutte le occorrenze...
... Mentre andavo a Sottoguda per il meeting di ghiaccio ho fatto tappa al centro produzione dove il mitico Mauro Marcolin dirige una grande azienda.
Sono andato a curiosare dove si producono tutte le mie scarpe...
... le Imust velcro che uso per fare la speed
le Mangusta, le Pantera e le Pantera Velcro che uso per arrampicare sui muri e in falesia...
le Opera che uso per l'avvicinamento
le sneaker o i Dadu che uso quando giro per i muri...
... e da adesso anche gli scarponi, i WIP LIGHT, che ho usato per l'ice climbing ed il dry tooling, ma questa è la storia che scriverò sul prossimo blog...




domenica 28 dicembre 2014

L'inizio e la fine


La fine dell'anno arriva e come tutti mi preparo al nuovo inizio.
Le gare sono finite, gli allenamenti anche, di solito nelle vacanze natalizie andavo a spasso per falesie all'estero ma quest'anno andrò più tardi e così per rilassarmi giro per le falesie della zona con mio padre.

Per noi che abitiamo a Bussoleno d'inverno la falesia quella con la "EFFE MAIUSCOLA" sono le " Striature nere" di Foresto:
-  per mio padre è una specie di seconda casa o parco giochi in cui ha speso gli ultimi 30 anni di scalate
-  per molti è uno di quei posti che hanno fatto la storia dell'arrampicata moderna
-  per me è stata per anni ostica, troppo tecnica e "vecchio stile" e poi piena di quei noiosi vecchietti sempre a discutere di gradi, di etica, di stile, del gesto...

... quest'anno è stata una riscoperta, ci divertiamo, scaliamo, è bello discutere con gli aficionados, tanto che a un certo momento vedo una linea,
mi calo, la pulisco, la chiodo e la scalo
FIRST ASCENT

Son duri solo l'inizio e la fine e allora la via si chiama così : L'INIZIO E LA FINE

Mi sono fatto il regalo per la fine dell'anno e per l'inizio del 2015, e faccio a tutti un altro piccolo regalo, lo schizzo con gli aggiornamenti sugli ultimi lavori fatti in falesia dai Gontero (le linee in nero sono le vie vecchie che fanno da riferimento, in rosso le aggiunte, in blu un piccolo progetto - forse)


AUGURI PER UN 2015 DI SCALATE A TUTTI!

E un grandissimo Grazie e auguri agli sponsor che mi hanno supportato anche in questo anno:
B-SHOP
MONTURA
OCCITANIA
PETZL
SMOG
WILDCLIMB