giovedì 6 novembre 2014

Quest'anno ho fatto poker!!!




Quattro tappe di Coppa Italia Speed, quattro vittorie:

21 giugno - Verona: tracciato da 10 metri
27 luglio - Pieve di Cadore: tracciato da 33 metri
27 settembre - Bolzano: tracciato da 15 metri
25 ottobre - Torino: tracciato da 15 metri

E con questa fanno 5 anni consecutivi che vinco il trofeo, non dico altro che poi sembra che me la tiro.
Vado a fare festa che è meglio...



lunedì 13 ottobre 2014

"LA CAROGNA"


Questa è la squadra italiana al completo ai Campionati Mondiali di Gijon.
Bel posto, belle gare, bella gente.

Ci sono gare che fai con il cuore a mille per la felicità
gare che fai con la stanchezza mortale e con l'orgoglio
gare in cui corri con la forza dell'incoscenza
e poi ci sono le gare come questa
le gare con "la carogna"
la carogna ti viene quando vinci per la rabbia, la delusione, l'umiliazione o la disperazione
i miei Mondiali quest'anno sono stati così
con "la carogna"
sono arrivato 6° e ho fatto il mio miglior tempo in gara 6,17"

Questa è stata anche l'ultima gara con la maglia della Nazionale per questo anno,
la FASI ha finito i soldi per le trasferte all'estero e da ora in poi convoca solo chi si paga il viaggio,
io non me lo posso permettere.





venerdì 3 ottobre 2014

Stati di allucinazione



La foto di Mauro Binelli illustra perfettamente il mio stato al Rockmaster 2014, mi sono appena rovinato un avambraccio contro il muro, ecco la sequenza dei tempi e dei luoghi:

27 agosto - Nanjing (Nanchino, Cina)
h 20,45 ora locale: partenza per Verona via Francoforte

28 agosto - Verona
h 9,55 ora italiana:  arrivo a Verona ritiro il bagaglio e alle
h 11,00: sono sul piazzale dell'aeroporto che aspetto il bus per la stazione di Verona
h 12,00: sono alla stazione che aspetto il treno per Trento

28 agosto - Trento
h 13,00: sono alla stazione di Trento, chiamata a casa: "... trovami una pizzeria vicino alla stazione che muoio di fame ma sono troppo stanco per andare a cercarmela..."
h 14,30: di nuovo alla stazione che aspetto la famiglia Fossali per fare l'ultimo allenamento pre-gara insieme, loro mi daranno uno strappo fino a:

28 agosto - Bolzano
h 16,30: arrivo al Cube, incontro con i Santoni in arrivo da Arco e allenamento sulla via omologata dopo i 15 gg dei Giochi Olimpici Giovanili di Nanjing
h 20,30: in cerca di una pizzeria tra Bolzano e Trento e cena con i Santoni

28 agosto - Arco
h 22,30: sono in albergo con mio padre che mi ha trovato una sistemazione per la notte
h 24,00: troppe pizze dopo le tonnellate di chicchi di riso cinese, il fisico si ribella

29 agosto - Arco
h 05,00: risvegliato da una fame mostruosa scendo a divorare qualche panino e avanzi vari
h 09,30: al climbing stadium per sapere come è organizzata la squadra italiana, scopro con orrore che nessuno ha pensato a procurarmi un posto per dormire, inizia il vagabondaggio alla ricerca di un posto letto, nel frattempo divoro tutto il cibo che mi capita a tiro
h 16,00: allo stadio per le registrazioni e attesa fino alle
h 18,00: technical meeting (non so ancora dove dormirò ma praticamente stò già dormendo da qualche ora infatti per il mio fisico sono le 2 di notte)
h 19,00: il Presidente della FASI mi annuncia che mi ospiterà a dormire con lui!!! grande!!! sono salvo

30 agosto - Arco
h 05,00: risvegliato da una fame mostruosa
h 06,00: vago alla ricerca di avanzi
h 08,00: alle prove di salita, sono ancora abbastanza sveglio ma riesco comunque a rovinarmi mezzo avambraccio sbatacchiando sulla parete
h 10,30: turno di qualifica, sono in finale ma non so come ho fatto
h 13,00: cibo cibo cibo
h 15,30: a dormire finalmente (che diamine, in Cina e nel mio cervello è quasi mezzanotte!)

31 agosto - Arco
h 05,00: risvegliato da una fame mostruosa
h 06,00: vago alla ricerca di avanzi
h 11,30: ottavi di finale, chi è quello lì di fianco a me? ah sì Marcin!!!
h 13,30: a festeggiare con Ale il suo podio
h 15,30: a dormire finalmente (che diamine, in Cina e nel mio cervello è quasi mezzanotte!)
h 22,30: a festeggiare la fine del Rockmaster...zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz

Ed ecco puntuali le allucinazioni con i tempi e le emozioni che si sovrappongono una sull'altra: